Bandi e Concorsi

Questa sezione contiene i bandi in corso di attuazione.

L'elenco dei bandi conclusi è pubblicato nella sezione:Bandi di Concorso

Il vivaio forestale “Altotenna” di Amandola ospita una popolazione di daini – Dama dama (Cervus dama) – introdotti a partire dagli anni ’90 con la finalità di reintrodurli nel circostante territorio demaniale. Attualmente il vivaio ospita una popolazione che è attestata mediamente su circa 15/20 esemplari. Anche in considerazione delle dimensioni dell’ambito che ospita gli ungulati, si rende necessario cedere i capi in esubero al fine di ricondurre il limite massimo numerico entro limiti più compatibili con una buona gestione della popolazione.
Il Regolamento regionale 42/96 – disciplina degli allevamenti di fauna selvatica - all’art. 4 vieta la vendita dei capi allevati a scopo amatoriale; pertanto, al fine di ridurre la densità periodica si rende necessario cedere a titolo gratuito i capi eccedenti il numero ideale stante le dimensioni del sito.

La richiesta va presentata ad ASSAM, utilizzando lo schema di domanda allegato al presente disciplinare (Allegato A), nel periodo 1 gennaio – 31 ottobre di ogni anno.

Pubblicata la Graduatoria del Bando Regionale PROGETTI LOCALI DI ANIMAZIONE per la valorizzazione e diffusione della biodiversità agraria regionale

La Commissione di valutazione (nomina prot. n. 7566 del 10 giugno 2015):

Emilio Romagnoli, funzionario esperto ASSAM
Ambra Micheletti, funzionario ASSAM responsabile Progetto Biodiversità agraria – L.R. 12/2003
Leonardo Valenti, funzionario del Servizio Ambiente e Agricoltura Regione Marche.

presi in esame i materiali dei 18 progetti presentati entro la data prevista dal bando secondo i criteri di valutazione (art. 7 del bando) sotto elencati con i relativi punteggi:

per la valorizzazione e diffusione della biodiversità agraria regionale

autorizzato con DEC. AU n. 77 del 14/04/2015

Il bando si propone di far conoscere le varietà iscritte al "Repertorio Regionale della biodiversità agraria" per stimolarne il consumo, la produzione e il mantenimento nel tempo. Le risorse economiche qui impegnate, sono indirizzate a ricercare progetti di valorizzazione delle varietà e delle razze agrarie marchigiane partendo dall'ambito locale.
Le domande di finanziamento per i Progetti Locali di Animazione possono essere presentate da Comuni, Unioni montane, Unione dei Comuni, Associazioni di produttori e cooperative.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 15.05.2015

Selezione comparativa per il conferimento di una collaborazione coordinata e continuativa a progetto della durata di mesi 12( dodici), a decorrere dalla data di stipula del contratto, nell’ambito delle strutture dell’A.S.S.A.M., per l’esecuzione di attività relative alla rendicontazione e monitoraggio amministrativo-finanziario di progetti specifici finanziati nell’ambito di fondi UE diretti ed indiretti, a un soggetto esterno in possesso di laurea specialistica o magistrale in “Economia e Commercio”

Scadenza domanda: Gli interessati dovranno far pervenire all’A.S.S.A.M. la domanda in carta semplice, in busta chiusa, allegando copia di un documento valido d’identità ed il curriculum vitae, direttamente o tramite raccomandata A.R., entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 23 marzo 2015 degli schemi allegati (Allegato 2 “Domanda di partecipazione” e Allegato 3 “Autorizzazione trattamento dei dati”)

Con Decreto Amministratore Unico dell'ASSAM n. 24 del 17.02.2015, l’ASSAM intende effettuare n.2 indagini di mercato finalizzate ad individuare potenziali operatori economici da poter invitare a presentare un’offerta per l’affidamento dei seguenti n. 2 servizi di consulenza tecnica:

  1. Indagine di mercato per affidamento servizio di consulenza tecnica in materia di produzione vivaistica forestale di materiale autoctono – Importo a base di gara: Euro 15.000,00, I.V.A. esclusa;

  2. Indagine di mercato per affidamento servizio di consulenza tecnica in ambito meteorologico e meteo previsionale – Importo a base di gara: Euro 15.000,00, I.V.A. esclusa.

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire all'ASSAM entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 18.03.2015

Con Decreto Amministratore Unico dell’ASSAM n. 200 del 23.12.2014, l’ASSAM intende effettuare n.1 indagine di mercato finalizzata ad individuare potenziali operatori economici da poter invitare a presentare un’offerta per l’affidamento della seguente fornitura di materiale e del seguente servizio:

  1. fornitura di diverso materiale necessario per il ripopolamento della seppia, nonché del servizio di calo e posizionamento del materiale stesso, la gestione, il coinvolgimento ed il coordinamento con gli operatori della piccola pesca e mitilicoltori ed il supporto alle azioni di monitoraggio – nell’ambito del progetto ECOSEA di cui alla D.G.R. Marche n. 298 del 06.03.2013 – a decorrere dalla data di stipula del contratto fino al 31.10.2015, per un importo complessivo massimo presunto di Euro 50.000,00, oltre all’I.V.A. dovuta per legge, di cui Euro zero per gli oneri della sicurezza, ai sensi dell’art. 26, comma 3 bis, del D.Lgs. n. 81/2008, ed Euro 15.000,00 per il costo del personale non soggetto a ribasso, ai sensi dell’art. 82, comma 3 bis, del D.Lgs. n. 163/2006.

Gli operatori economici interessati in possesso dei requisiti potranno chiedere di essere invitati a partecipare alla procedura negoziata.

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire in busta chiusa all’ASSAM, via dell’Industria n. 1, Osimo (AN), entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 19.01.2015 a pena di esclusione, mediante servizio postale, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, o mediante corrieri privati o agenzie di recapito debitamente autorizzati, ovvero consegnato a mano da un incaricato del concorrente.
Soltanto in questo ultimo caso verrà rilasciata apposita ricevuta con l’indicazione dell’ora e della data di consegna che potrà avvenire nelle giornate non festive dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, fino al termine perentorio sopra indicato.

Sulla busta dovrà essere apposta la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse per fornitura e servizio ECOSEA”.

Entro il termine del 30 settembre 2014 sono giunte all'ASSAM, da parte delle scuole dell'Infanzia, Primarie e Secondarie di 1° grado statali e paritarie della regione Marche, 120 proposte progettuali sul tema "Orti scolastici e Biodiversità Agraria".

La Commissione di valutazione, formata da funzionari dell'ASSAM (Dott.ssa Ambra Micheletti), Servizio Ambiente e Agricoltura della Regione Marche (Dott.ssa Mauda Moroni e Dott. Stefano Battisti) e Ufficio Scolastico Regionale (Prof. Maria Antonella Angerilli e Dott.ssa Giovanna Stortini) ha esaminato le proposte arrivate in tempo utile, selezionandole in base ai criteri contenuti nel bando.

In allegato le 20 proposte progettuali risultate vincitrici della prima selezione.

Contatteremo via e-mail le 20 scuole per accordarci sulla consegna del kit semi biodiversità (entro il mese di novembre 2014).

Pagina 5 di 6

Sede ASSAM

ASSAM - Agenzia per i Servizi nel Settore Agroalimentare della regione Marche

Via Industria, 1
    60027 Osimo Stazione (AN)
(+39) 071 8081
(+39) 071 85979
info@assam.marche.it
assam@emarche.it

Lun - Ven: 8:30 - 12:30
Mar - Gio anche pomeriggio: 15:00 - 18:00

P.IVA 01491360424

© 2016 A.S.S.A.M. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy