News

Disponibili i video degli interventi del Meeting del 24 marzo “Biodiversità olivicola delle Marche, alla ricerca delle origini”

Sono disponibili per la consultazione i video dei due interventi principali del Meeting che L’ASSAM, in collaborazione con CNR – IBBR Perugia, ha organizzato il giorno Mercoledì 24 marzo 2021, ore 9.30 su piattaforma digitale Zoom, dal titolo “Biodiversità olivicola delle Marche, alla ricerca delle origini” per presentare i primi risultati del lavoro di indagine svolto nel territorio regionale alla ricerca di olivi secolari.

Grande partecipazione al webinar del 1 aprile “La gestione dell’oliveto nell’era della sostenibilità”

Molto partecipato il webinar del 1 aprile “La gestione dell’oliveto nell’era della sostenibilità”, organizzato da ASSAM ed Edagricole in collaborazione con Scuola Potatura Olivo e la rivista Olivo e Olio.

Semplici, chiari, efficaci i messaggi lanciati dai 4 relatori Giorgio Pannelli, Barbara Alfei, Sandro Nardi e Franco Famiani, per ribadire:

L'ASSAM in prima linea per la valorizzazione degli oli monovarietali.

Per promuovere la biodiversità olivicola, l'identità dei diversi territori e la sostenibilità delle produzioni, 18 anni fa è nata nelle Marche la Rassegna Nazionale degli oli monovarietali. La banca dati, con i profili sensoriali, gli aspetti salutistici e nutrizionali, è divenuta un punto di riferimento nazionale per produttori d'avanguardia, ma anche per consumatori attenti e professionisti della ristorazione (www.olimonovarietali.it).

Il servizio sulla Rassegna Nazionale degli oli monovarietali, andato in onda su TG3 Marche sabato 13 febbraio 2021.

Censimento olivi secolari/monumentali Marche

L'ASSAM, nell'ambito della Legge Regionale n. 12/2003, sta effettuando un'indagine conoscitiva per l'individuazione di piante di olivo secolari/monumentali delle principali varietà autoctone delle Marche, nell'area di origine e/o maggiore diffusione, con l'obbiettivo di conservare la biodiversità olivicola delle Marche in situ.

Nel 2021 l'indagine si concentrerà sulle varietà: RAGGIA, RAGGIOLA, ROSCIOLA COLLI ESINI, SARGANO DI FERMO, SARGANO DI SAN BENEDETTO, ASCOLANA TENERA, ASCOLANA DURA, LEA/NEBBIA DEL MENOCCHIA, CARBONCELLA.

Il Laboratorio del Centro Agrochimico Regionale dispone ora del nuovo strumento Elementar-Soli TOC Cube per analisi dei terreni

 


Il laboratorio, a partire da gennaio 2021, renderà operativo e disponibile all'utenza il nuovo strumento Elementar-Soli TOC Cube, in grado di determinare su terreno e matrici assimilabili, le frazioni del carbonio per combustione ossidativa riferibili alla norma EN 17505:2020, in fase di validazione, con risultati del tutto sovrapponibili a quelli con tecniche già note e consolidate.

Online il nuovo portale dedicato agli Agricoltori Custodi e alla Biodiversità Agraria nelle Marche

Da dicembre 2020 è online il nuovo portale dedicato agli Agricoltori Custodi e alla Biodiversità Agraria nelle Marche.

Un sito che attraverso immagini di alta qualità e informazioni precise racconta il lavoro e l’impegno delle circa 50 aziende attive nella conservazione e difesa di oltre 60 prodotti agricoli a rischio estinzione.

Laboratorio del Centro Agrochimico Regionale: nuove modalità di consegna campioni

 

Per il laboratorio del Centro Agrochimico Regionale di Jesi, in linea con quanto disposto per limitare la diffusione del Coronavirus,

a partire dal 23/11 fino a data da destinarsi,
l'accettazione campioni sarà aperta al pubblico
nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì

negli orari previsti, per il momento per tutte le tipologie di campioni.

Si invita in ogni caso la gentile clientela a prendere accordi con il personale di laboratorio (contatta il laboratorio) per la consegna dei campioni, che avverrà nel rispetto delle misure previste per il contenimento della diffusione del COVID-19.

Con Decreto Del Dirigente Della P.F. Agricoltura a Basso Impatto, Zootecnia e Sda di Pesaro n 805 del 3 novembre 2020, sono state approvate le disposizioni tecnico applicative del “PROGRAMMA D’AZIONE ZVN” approvato con DGR n 1282/19 in adempimento a quanto disposto dal DM 25/2/2016.

L’applicazione dei criteri e metodi individuati, potranno garantire nel tempo un progressivo miglioramento nell’applicazione della direttiva nitrati ed una progressiva riduzione dei rischi di contaminazione delle acque da nitrati di origine agricola. La corretta applicazione delle azioni previste consentirà inoltre di garantire un flusso continuo di informazioni e dati utili al controllo di gestione.

In particolare ASSAM, attraverso il Servizio Agrometeorologico, sarà direttamente coinvolta, oltre che per la redazione del Notiziario Agrometeorologico di Produzione Integrata anche per la redazione del Bollettino Nitrati.

Pagina 1 di 3

Sede ASSAM

ASSAM - Agenzia per i Servizi nel Settore Agroalimentare della regione Marche

Via Industria, 1
    60027 Osimo Stazione (AN)
(+39) 071 8081
(+39) 071 85979
  Email: info@assam.marche.it
  PEC: assam@emarche.it

Lun - Ven: 8:30 - 12:30
Mar - Gio anche pomeriggio: 15:00 - 18:00

P.IVA 01491360424
REA AN 148671

© 2016 A.S.S.A.M. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy