Bandi e Concorsi

Questa sezione contiene i bandi in corso di attuazione.

L'elenco dei bandi conclusi è pubblicato nella sezione:Bandi di Concorso

ASSAM e Regione Marche, con la L.R. 12/2003 a “Tutela delle risorse genetiche animali e vegetali del territorio marchigiano", ha messo in atto iniziative ed interventi per la tutela delle risorse genetiche animali e vegetali autoctone, cioè originarie delle Marche o introdotte ed integrate negli agro-ecosistemi marchigiani da almeno cinquant'anni; minacciate di erosione genetica o a rischio di estinzione per le quali esista un interesse economico, scientifico, ambientale, paesaggistico o culturale.organizzano la terza edizione del concorso “La biodiversità in cucina – impastiamo con le farine ... diverse” per l’anno scolastico 2017-2018 rivolta agli Istituti Professionali Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera delle Marche, per avvicinare i futuri cuochi alle diverse farine derivanti dai prodotti iscritti al Repertorio Regionale della Biodiversità agraria e stimolarli nella preparazione di differenti tipologie di paste, in linea con le nuove tendenze di consumo.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire all'ASSAM entro il 31 ottobre 2017

L’ASSAM, la Regione Marche, nell’ambito del progetto “Biodiversità agraria Marche”, bandiscono il concorso “ORTI SCOLASTICI E BIODIVERSITA’ AGRARIA”, per l’anno scolastico 2017/2018.
Il concorso si rivolge agli alunni delle scuole d’Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado, statali e paritarie della regione Marche, nonché Direzioni Didattiche ed è finalizzato alla realizzazione e cura dell’orto con tecniche di agricoltura biologica ed alla conoscenza dei prodotti della biodiversità agraria marchigiana.

La proposta progettuale dovrà essere inviata entro e non oltre il 31 ottobre 2017, all’ASSAM, via Dell’Industria n.1, Osimo stazione (AN).

L'ASSAM, Ente accreditato al Servizio Civile Regionale e Nazionale, ha presentato il progetto "Sentinelle della natura" per la selezione e l'impiego di Volontari S.C..
Il progetto, approvato con atto della Regione Marche n. 20/OSV dell’11 maggio 2017, ha l'obiettivo di aumentare la consapevolezza nei comuni cittadini del rischio fitosanitario per le aree forestali della regione Marche.

Posti disponibili: N° 2

Scadenza presentazione domande: 26 giugno 2017 ore 14:00

L’ASSAM intende effettuare un’indagine di mercato - ai sensi dell’art. 36 del D.Lgs. 18.04.2016 n. 50 e s.m.i. - al fine di individuare potenziali operatori economici da poter invitare a presentare un’offerta per l’affidamento di n. 8 servizi assicurativi per il periodo 31.12.2017 – 31.12.2018, per un importo complessivo massimo presunto di Euro 39.500,00, riferito all’importo lordo dei premi, di cui Euro zero per gli oneri della sicurezza, ai sensi dell’art. 26, comma 3 bis, del D.Lgs. n. 81/2008.

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire all'ASSAM entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 29.09.2017

L’ASSAM intende effettuare un’indagine di mercato - ai sensi dell’art. 36 del D.Lgs. 18.04.2016 n. 50 e s.m.i. - al fine di individuare potenziali operatori economici da poter invitare a presentare un’offerta per l’affidamento di una fornitura di gas analitici (Aria, argon, azoto, elio e idrogeno), comprensiva di noleggio e trasporto delle bombole, necessari per il funzionamento delle strumentazioni analitiche in uso presso il laboratorio del Centro Agrochimico Regionale dell’ASSAM, situato a Jesi (AN), via Roncaglia n. 20, per una durata di n. 3 anni a decorrere dalla data di stipula del contratto e per un importo massimo presunto di Euro 15.000,00, oltre all’I.V.A. dovuta per legge, di cui Euro 67,80 per gli oneri della sicurezza, ai sensi dell’art. 26, comma 6, del D.Lgs. n. 81/2008;

La richiesta di partecipazione dovrà pervenire all'ASSAM entro e non oltre le ore 13.00 del giorno 15.09.2017

L’A.S.S.A.M. – Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche, con sede in Osimo (AN), via dell’Industria n.1, indice una selezione pubblica comparativa per il conferimento di n. 1 (una) collaborazione coordinata e continuativa (COCOCO) a n.1 (uno) soggetto esterno in possesso di laurea specialistica o magistrale in "Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali" (74/S), “Scienze e tecnologie agrarie” (77/S), “Scienze e tecnologie agrotecniche" (79/S), “Scienze e tecnologie agrarie” (LM69), "Scienze e tecnologie forestali e ambientali" (LM73), "Scienze zootecniche e tecnologie animali" (LM86) vecchio ordinamento, e/o diplomi di laurea equipollenti per attività all'interno del progetto Flourish, finanziato nell’ambito del Programma Comunitario Horizon 2020.

La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice, utilizzando esclusivamente lo schema esemplificativo unito al presente bando (allegato n.2), deve pervenire entro il termine perentorio di 15 (quindici) giorni, termine che decorre dal primo giorno successivo a quello di pubblicazione sul sito istituzionale dell’A.S.S.A.M. www.assam.marche.it. In caso di coincidenza con il giorno festivo il termine di scadenza si intende espressamente prorogato al giorno successivo non festivo. La domanda deve essere spedita esclusivamente da casella di posta elettronica certificata personale all'indirizzo di posta elettronica certificata dell’A.S.S.A.M.: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il suddetto termine. Non sarà ritenuta valida la domanda inviata da un indirizzo di posta elettronica non certificata.

Esito procedura negoziata avviata con indagine di mercato per affidamento n. 1 servizio di consulenza tecnica in ambito agrometeorologico, meteo previsionale e statistico della durata di n. 9 mesi – Importo massimo presunto Euro 12.000,00 – CIG n. Z611E1399C

 

L’A.S.S.A.M. – Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche - con sede in Osimo (AN), via dell’Industria n. 1, - intende procedere alla cessione a titolo gratuito ai Comuni della Regione Marche di materiale vivaistico forestale arboreo ed arbustivo proveniente da formazioni iscritte al Libro regionale dei Boschi da seme o candidate all’iscrizione, al fine di realizzare aree verdi qualificate aventi anche finalità didattiche.

Nell’ambito delle attività previste dalla misura 15.2 concernente “sostegno per la conservazione della biodiversità forestale” è contemplata la cessione a titolo gratuito ai Comuni del materiale vivaistico prodotto dalle formazioni iscritte o candidate all’iscrizione al Libro regionale dei Boschi da seme al fine di realizzare aree verdi qualificate.

Con Decreto n. 250/DIRA del 23 /6/2017 sono state individuati criteri e modalità di assegnazione del suddetto materiale vivaistico.

Le domande di adesione vengono presentate entro il 1° settembre di ogni anno.

 

Pagina 1 di 6

© 2016 A.S.S.A.M. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, che sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni, per consentire il corretto utilizzo del sito e migliorare la tua esperienza di navigazione, rispettando la privacy dei tuoi dati personali. Secondo una direttiva europea, è obbligatorio ricevere il suo consenso in merito. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy